Progettare esperienze e relazioni

€6,90 €13,80

Stato: 142 Disponibile

Autrice :
Edizione :
Qtà:

    share :
Progettare esperienze e relazioni

Il lavoro educativo e didattico è, in larga misura e sostanzialmente, un lavoro progettuale. Con ciò ci si riferisce a una progettualità che attraversa i servizi educativi e le scuole nella quotidianità e nel tempo e che, muovendo dai soggetti che li abitano, è pervasiva di ogni situazione ed ogni momento, rimandante a una intenzionalità pedagogica capace di significare e sostanziare azioni, luoghi, modi, esperienze e relazioni.
Il volume propone una serie di riflessioni orientate alla definizione dei servizi educativi per l’infanzia in particolare e delle scuole in generale come luoghi connotati da un approccio progettuale, attraverso il quale essi si definiscono come contesti capaci di accogliere bisogni, competenze e domande di quanti li attraversano e quindi di offrire occasioni coerenti e generative di esperienze e conoscenze.


Monica Guerra, pedagogista, è professoressa ordinaria di Pedagogia generale e sociale e docente presso il Dipartimento di Scienze umane per la formazione “Riccardo Massa” dell’Università di Milano-Bicocca. Interessata al ruolo dell’educazione come veicolo di cambiamento, si occupa in particolare di modelli di innovazione scolastica e di contesti di apprendimento in e outdoor. È direttrice scientifica della rivista Bambini e presidentessa fondatrice dell’associazione culturale “Bambini e Natura”.


Editore: Edizioni Junior
Isbn: 9788884345721

Formato: 17 x 24
Pagine: 132