Il primo legame

€11,40 €22,80

Stato: 113 Disponibile

Autore :
Curatrice :
Edizione :
Qtà:

    share :
Il primo legame
La teoria dell’attaccamento

La teoria dell’attaccamento ha riscosso un successo stupefacente. Elaborata dalla psicanalisi e dall’etologia, dopo un lungo sviluppo nella psicologia dello sviluppo, questa teoria ha suscitato l’interesse dei principali modelli teorici clinico-psicodinamico, sistemico, cognitivo-comportamentale.
Per meglio comprenderne l’evoluzione scientifica, Pierrehumbert esamina i quattro momenti chiave che hanno segnato la storia della teoria nel corso della seconda metà del XX secolo. In particolare illustra come, da una teoria che riconosceva il primato alle prime relazioni affettive con i genitori, la teoria dell’attaccamento è arrivata a teorizzare lo sviluppo infantile come un’articolazione tra dati innati e acquisiti.
Una segnalazione particolare meritano le considerazioni sull’accudimento dei bambini nei contesti extra-familiari e sul concetto di maternage insolite, mutuato dall’esperienza di Loczy, temi che interessano l’operatività dell’educatrice di asilo nido.


Blaise Pierrehumbert, psicologo, specialista della teoria dell’attaccamento cui ha dedicato numerosi scritti, è ricercatore del SUPEA (Service Universitaire de Psychiatrie de l’Enfant et de l’Adolescent) dell’Università di Losanna (CH) e privat docent della medesima Università, presso cui insegna dal 2002.


Editore: Edizioni Junior
Isbn: 9788884344565

Formato: 17 x 24
Pagine: 240