Il bello, i bambini, Miró e l'arte contemporanea

€10,00 €20,00

Stato: Disponibile

Curatrici :
Edizione :
Qtà:

    share :
Il bello, i bambini, Miró e l'arte contemporanea
Un’esperienza internazionale dell’incontro dei bambini con l’arte

Il volume prende le mosse dal convegno organizzato dal Centro Studi “Bruno Ciari” e tenutosi a Empoli nell’autunno del 2013 e illustra i risultati di una ricerca-azione avviata da Enzo Catarsi nel 2011, condotta in Toscana e in altri contesti europei, volta a promuovere nei bambini un approccio educativo all’arte a partire dall’esplorazione delle opere degli artisti contemporanei, in particolare di quelle di Miró.
Ciò a partire dalla convinzione che l’arte può essere un ottimo mezzo per educare i bambini allo spirito critico e alla libertà di espressione e che l’arte contemporanea insegna che il mondo può essere rappresentato con forme e colori “molteplici”, così come fanno i piccoli. Diversi studi sulla produzione grafico-pittorica hanno infatti accostato per più versi l’arte di Miró alle rappresentazioni pittoriche dei bambini, compresi quelli molto piccoli, per la loro “naturale” capacità di divergenza e per l’uso consuetudinario della rappresentazione metaforica.


Clara Silva è professore associato presso il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze, dove insegna Pedagogia interculturale e Pedagogia della cura e delle relazioni. Dirige il Master in “Coordinamento Pedagogico di Nidi e Servizi per l’Infanzia” ed è direttore scientifico della Rivista Italiana di Educazione Familiare.

Vanna Boffo è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università di Firenze.

Enrica Freschi, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, Università degli Studi di Firenze.


Editore: Edizioni Junior
Collana: Biblioteca di scienze dell'infanzia
Isbn: 9788884347954

Formato: 15 x 21
Pagine: 480