Pensare con le immagini

€19,00 €20,00

Stato: Disponibile

Autore :
Edizione :
Qtà:

    share :
Pensare con le immagini
Capire l’infanzia attraverso i disegni delle bambine e dei bambini

Questo volume ci presenta un volto poco conosciuto delle produzioni grafiche infantili. Un volto che fa emergere potenzialità espressive e formative e ci mostra gli sforzi che i bambini e le bambine fanno per costruire immagini significative e comunicative. Quanto questo sia complesso, si scopre nelle pagine che presentano i loro tentativi – tra i due e i sei anni – di rendere visibili percezioni invisibili (i movimenti, i suoni, i sapori...). O in quelle che ci conducono, attraverso similitudini e accostamenti imprevisti, a immagini inattese e sorprendenti. O in quelle che ci indicano con chiarezza quanto sia importante in loro il “procedere”, piuttosto che il “produrre”. O anche in quelle che ci fanno riflettere su che cosa sia il “bello”, visto con gli occhi dei bambini e delle bambine. O come, secondo il loro ragionamento, funzionano una lavatrice – o un televisore – oppure che cosa sia il Coronavirus.
In un’epoca dove la fruizione delle immagini invade la vita di tutti noi, i disegni raccolti in questo testo rendono evidente quanto i bambini e le bambine assorbano dai comportamenti e dalle scelte degli adulti modelli etici e sociali, pregiudizi e aspirazioni, ma anche quanto e come essi li rielaborino. I loro pensieri visibili ci fanno pensare.


Gianfranco Staccioli si occupa da anni di formazione degli insegnanti in diversi Paesi. È presidente del Museo della Scuola, segretario nazionale dei CEMEA italiani, membro del gruppo di ricerca internazionale “Jeux et pratiques ludiques”, docente a contratto alla Scuola Umanistica e della Formazione dell’Università di Firenze e membro fondatore della LUDEA (Libera Università dell’Educazione Attiva).


Editore: Edizioni Junior
Collana: Edu_care
Isbn: 9788884349095

Formato: 19 x 19
Pagine: 216